Detergenti a risciacquo

Detergenti a risciacquo

Detergenti a risciacquo

10/10/2017 05:10 0 Commenti

La detersione, come citato anche dall’articolo 1 della normativa europea, è il primo atto cosmetico, il primo fondamentale gesto di salute e bellezza.

Dal punto di vista fisiologico l’epidermide necessita di essere semplicemente lavata con acqua corrente ma, a causa di smog, polvere, make-up ecc. diventa importante utilizzare prodotti appositi per detergere il viso in profondità senza aggredire, però, il film idrolipidico cutaneo.

Inoltre, una pelle pulita ed ossigenata appare più luminosa e giovane e permette ai trattamenti successivi di penetrare meglio.

La consapevolezza che una detersione troppo aggressiva possa provocare effetti dannosi sulla pelle ha portato alla creazione di nuove formule cosmetiche per la pulizia del viso che, ad oggi, si dividono in due macro-categorie:

  • Prodotti per detersione a contrasto, in cui si adopera un tensioattivo che, unito all’acqua, lava via ogni traccia d’impurità
  • Prodotti per detersione per affinità, in cui non è previsto l’utilizzo di acqua ma quello di qualche sostanza grassa, tipo un olio o un latte, che vada ad inglobare le impurità che poi vengono rimosse tramite un dischetto di cotone o una spugnetta.

I detergenti vanno scelti in base al proprio tipo di pelle, in particolare chi ha la pelle mista o grassa dovrebbe preferire i detergenti a risciacquo rispetto ad oli vegetali o latti detergenti poiché, contenendo corpi grassi, potrebbe favorire l’insorgenza di punti neri e bianchi.


Chi, invece, ha la pelle secca o sensibile può o optare per detergenti per affinità o per detergenti per contrasto non schiumogeni, con azione emolliente e ingredienti idratanti che neutralizzano il calcare. Anche il tipo di texture va scelta in base al tipo di pelle: i gel, infatti, assorbono l’eccesso di sebo e sono, quindi, indicati per le pelli miste e grasse mentre creme, oli e in genere tutte le mousse che producono schiuma soffice sono più indicati per le pelli secche, che si inaridiscono facilmente.

L’ideale sarebbe quello di adoperare almeno una volta al giorno un detergente a risciacquo, magari al mattino per svegliare la pelle e procedere alla detersione con latte e tonico di sera.

Per conoscere le nostre proposte, clicca qui: http://farmaciacolangelo.it/detergenti

0 Commenti
Lascia un Commento

Assicurati di inserire i campi obbligatori contrassegnati con (*)

Nome
E-Mail*
Messaggio*